Cerca

Signora Bonino,un biglietto aereo per Tripoli

Se la nostra Ministra degli Affari Esteri potesse e volesse leggermi saprebbe che le raccomando di comprare un biglietto aereo per Tripoli e darsi da fare,colà,col locale Governo,per convincerlo a mettere qualche filtro ai disperati che dalla zona sahariana entrano nella loro terra e poi,senza che alcuna Autorità libica gli chieda i documenti,vengono a finire tutti sulle nostre coste,restando disperati ma diventando automaticamente extracomunitari clandestini per poi tramutarsi quasi subito in "migranti". Qualche Ministro di altra fatta che era al Governo prima di lei,a Tripoli,c'era andato e qualcosa aveva ottenuto. E pensare che allora eravamo annoverati tra i Paesi ricchi,mentre adesso siamo tra i Paesi poveri in canna...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog