Cerca

Capisco e ammiro il Papa,ma...

Capisco e ammiro l'iniziativa di Papa Francesco a Lampedusa,soprattutto per quella sua accorata preghiera in suffragio degli annegati. Ma continuo a pensare che se l'Europa (soprattutto quella a nord delle Alpi e dei Pirenei),invece di continuare a bacchettare l'Italia se non va a prendere i "migranti" fin dentro le dodici miglia dalle coste nordafricane,organizzasse i Paesi che non sanno,o non vogliono organizzarsi per evitarne il rischioso imbarco,sarebbe cosa utile. E se anche lui,il Papa che soffre assieme ai sofferenti,si adoprasse per la bisogna "Urbi et Orbi",appena rientrato al Vaticano,sarebbe cosa utilissima...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog