Cerca

Reciprocità di cittadinanza

Caro Direttore, la polemica Kyenge mi fa sorgere una riflessione:con la mia magra pensione di statale in Congo vivrei molto bene e potrei accedere ai luoghi più belli dedicati ai VIP e usufruire dei servizi migliori.Chiedo quindi come posso fare per chiedere la cittadinanza, ben sapendo per esperienza indiretta che le leggi là sono severissime e che per entrare nel paese all’aeroporto vogliono vedere il biglietto di ritorno...!Propongo che la Kyenge si dia da fare come sta facendo egregiamente qui in casa nostra, affinché si instauri la recioprocità automatica della cittadinanza.Per ogni congolese che diventa italiano un italiano può, se lo vuole, diventare congolese. Mi sembrerebbe equo, non crede? Rimane da vedere come in Congo prenderebbero questa proposta.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog