Cerca

FIRENZE NON SI AFFITTA

Io non sono comunista, ma sono d'accordo con questa manifestazione, perché in tema di "affittopoli e vendopoli" penso che questo governo se la intenda alla Larga intesa! Quando una causa è la mia causa non importa chi la combatte, io ci sono. GIOVEDI 18 LUGLIO ORE 18:30 PIAZZA OGNISSANTI FIRENZE PRESIDIO-MANIFESTAZIONE PARTITO COMUNISTA DEI LAVORATORI CONTRO LA PRIVATIZZAZIONE DEI BENI COMUNI FIRENZE NON SI AFFITTA Con questa seconda iniziativa, nella prima abbiamo affisso uno striscione sul Ponte Vecchio, vogliamo denunciare come l'amministrazione comunale fiorentina, guidata dal sindaco che la destra ci invidia, svende e affitta pezzi della nostra città per finanziare i tagli ai servizi pubblici. Tra il 18 e il 20 aprile piazza Ognissanti è stata affittata alla miliardaria indiana Aradhana Lohia per celebrare il proprio matrimonio. La piazza è stata occupata da un immenso gazebo dove gli invitati al matrimonio, circa 500, potevano fare colazione alla mattina. Un matrimonio costato oltre 10 milioni di euro. Solo questo, in un periodo di grave crisi economica con milioni di persone che hanno perso il lavoro, dovrebbe far gridare allo scandalo. Non solo nessuno del Partito Democratico si è indignato per tale scempio ma addirittura è stato concesso uno spazio pubblico, una delle piazze storiche di Firenze, ad uso privato. La giustificazione è stata la stessa usata quando pochi giorni fa è stato affittato il Ponte Vecchio ai clienti della Ferrari, il comune non ha soldi e pertanto si racimolano anche in questa maniera. I comuni non hanno più soldi a causa dei continui tagli che sono stati effettuati dai governi di centrodestra e di centrosinistra agli enti locali. Non è con le privatizzazioni, con la svendita del patrimonio pubblico, con i tagli allo stato sociale che si trovano i soldi che oggi mancano dalle casse pubbliche. Contro la logica del profitto, contro la privatizzazione dei beni pubblici, riappropriamoci di ciò che è nostro:

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog