Cerca

Omofobia

Salve, scrivo per tentare di capire il perchè di questa ostinazione etero verso una legge contro l'omofobia. Ho letto molti articoli su Libero in questi giorni e i giornalisti interpellati si riempono la bocca con la libertà di espressione, con la cultura della chiesa con un ritono al fascismo ecc.. Beh fino a prova contraria siamo in uno stato laico il che vuol dire che il problema chiesa non dovrebbe nemmeno essere preso in considerazione, la chiesa ha già il suo stato dove può legiferare e se la chiesa non si fosse evoluta le donne a quest'ora starebbero ancora a lavare i panni nei fiumi o brucierebbero sul rogo se più intelligenti di un uomo. Per la libertà, volete dire che è meglio limitare la libertà di pochi piuttosto che di molti?! Perchè devo vedermi rifiutato un lavoro perchè sono gay? Perchè non posso assumere i diritti e doveri di una coppia sposata perchè sono gay? Perchè devo camminare per la strada con l'ansia e il terrore di essere addidato e aggredito perchè sono gay? Gli omosessuali sono forse cittadini di serie B? perchè se così è allora non dovrebbero nemmeno pagare le tasse dato che non hanno gli stessi diritti degli altri no? Non va bene la legge? se ne discute per migliorarla ma non per peggiorarla.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog