Cerca

ha ragione Fassina.

Fassina ha dichiarato che spesso l'evasione fiscale è sopravvivenza. Quanti piccoli e medi imprenditori sono sull'orlo, o sono già stati, del fallimento, a volte per colpa dello Stato insolvente, altre volte per una flessione del loro mercato, pagare le tasse sarebbe significato fallire e mettere sulla strada operai e impiegati. Quante famiglie italiane per sopravvivere e dare da mangiare ai figli, pagare il padrone di casa e fare quella misera spesa al supermercato, sono costretti a non rispettare certe scadenze fiscali, abbonamento TV, tassa di proprietà, Imu ed altro ancora. Questi sono gli evasori da condannare? Condanniamo invece lo Stato per le troppe tasse e per la sua insolvenza agli imprenditori. Qualcuno, fra quelli che si sono scandalizzati e hanno dato addosso a Fassina, dovrebbero stare zitti, chissà quanti di loro hanno evaso e continuano ad evadere il fisco! Quanto perbenismo ed ipocrisia esiste a questo mondo! Io non sono di centrosinistra ma questa volta applaudo a Fassina che ha avuto il coraggio di dire quello che altri hanno paura di ammettere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog