Cerca

Ma quale burocrazia astratta !

Nel cosiddetto "decreto del fare " si parla anche di modernizzare e rendere più efficiente la burocrazia. Detta così,sembrerebbe che la burocrazia sia una cosa astratta,una specie di bestia nera che affligge irrimediabilmente i cittadini. Non è così per niente: la burocrazia è il mondo degli ometti che si arrogano il diritto di fare e disfare secondo il loro umore e volontà di lavorare.Si possono legiferare quante riforme si vogliono,ma se gli ometti della burocrazia decidono di non abbandonare la loro arroganza,non ci sarà nessun decreto che li possa obbligare a sveltire la loro funzione di "padroni" di timbri e scartoffie ! Tanto chi avrà il coraggio di mettersi contro di loro e il clan dei sindacati che li proteggono ?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog