Cerca

SICUREZZA BAMBINI - TRAPPOLA PER ANZIANI

Caro Direttore: I geni che hanno ideato le varie "sicurezze bambini" su molte confezioni di medicinali mettono in difficoltà i nostri anziani. Facciamo un esempio, uno sciroppo molto diffuso per combattere l'influenza o le costipazioni ha un tappo che, prima va premuto con forza e poi va girato in senso antiorario. La mia mamma di 92 anni ci ha provato ad aprirlo, ma dopo mezz'ora di tentativi ha dovuto rinunciarvi. Altro esempio, un collirio di marca molto famoso, ha un tappo a piramide schiacciata e per aprirlo va schiacciato sul lato largo ma solo in un punto specifico e con una certa forza. Risultato, un anziano non lo sa aprire, soprattutto se ha un po' di artrosi alle mani. Lo stesso dicasi per delle gocce auricolari, un'impresa titanica per una vecchietta o un vecchietto con poca forza. Forse sarebbero utili due tipi di confezione, una standard e una per chi ha bambini. Questo per noi sembra essere una piccola cosa ma per i nostri vecchi può essere un enorme problema che si risolverebbe cambiando un semplice tappo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog