Cerca

L'oscurità

Egregio direttore Belpietro e gentili lettori, oggi 01/08/2013 abbiamo visto come le idee, le opinioni e le differenze vengono schiacciate. Un male ben più grande d’un essere umano si è mosso: l’odio. Attenti amici miei, siate consapevoli di questo: domani mattina i vostri vicini vi grideranno Untore, solo perché ritenete ingiusto che una sentenza venga emessa senza prove, milioni di euro spesi in tanti anni per decapitare il Leader della libertà di pensiero e d’opinione. Prepariamoci, poiché in tanti ci volteranno le spalle, attenti ai vostri figli perché saranno i bersagli di molti. L’oscurantismo è tornato nelle nostre vite, i giudici non hanno un elemento esterno che li possa giudicare, non so voi, ma a me sembra che Torquemada è tornato, ha altri nomi, ma nei secoli non è cambiato. Abbiamo una scelta ora davanti a noi: tornare nella paura e fuggire, oppure, insieme dire basta a tutto questo, l’apartheid è stata fermata, fermiamo l’INGIUSTIZIA. USANDO LA PIU’ NOBILE DELLE ARMI LA VERA DEMOCRAZIA BASATA SULL’ONORE, IL RISPETTO E IL SAPER ASCOLTARE

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog