Cerca

Amo l'estate!

Il caldo, l'umidità, le zanzare, ma vuoi mettere! Solo d'estate può capitare che ti arrestino un pluri-presidente del consiglio (e che pluri-presidente) e ... niente. In Italia poi, dove si è manifestato su tutto: statuette lanciate, condanne di 1/2° 1°, 2° grado, comunali perse (no vinte), dimissioni, il Milan che perde, sanremo e magia... niente di niente. No cortei, no sit-in, no party, nemmeno l'ombra di una femen (e delle loro minuscole tette) il tutto con la stessa calma di una vittoria ai mondiali di calcio. Lo so che a fine settembre tutto finirà, gli "attivisti balnear-grillini" distratti da un tuffo a bomba e un fritto misto torneranno alla loro "politica attiva" e la pace finirà. Intanto mi godo l'illusione di vivere in un paese decente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog