Cerca

Colpo di stato continuo

Questo è un colpo di stato della magistratura, che la vigliaccheria della politica ha reso possibile. Vergogna agli "alleati" Casini, Fini e Bossi, che han giostrato remando contro, preoccupati che Silvio prendesse troppo potere (pezzenti che erano, guardateli ora!) , e vergogna ancora maggiore a chi ha agevolato questo scempio della democrazia per luridi interessi di bottega elettorale, consegnando il Paese ad un potere abnorme ed anomalo, fuori da ogni logica democratica, che sta pesantemente aumentando il declino italiano ( ILVA, Fiat, Tyssen, ambiente ). Se non riusciremo a bloccare questa deriva autoritaria sprofonderemo nel terzo mondo, e già il ministro congolese ed il Papa stanno organizzando il trapasso. Occorre gente nuova e seria, decisa e capace, che prenda le redini della politica nazionale e spazzi via pupari e quaquaraquà. Altrimenti è finita .

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog