Cerca

non siamo liberi

Egr. Direttore,mi corregga se mi sbaglio,ho l'impressione di vivere in un paese chiamato ( ITALIA ) libero ma sotto dittatura che si chiama MAGISTRATURA. Habbiamo delinguenti,assassini,pedofili,mafiosi e quantaltro che girano liberi di fare quello che a loro pare senza che un magistrato intervenga.Mi fa specie che l'ANM si sia offesa per la verità che il Presidente BERLUSCONI ha espresso dopo la senteza della Cassassione dicendo che PARTE della magistratura è ROSSA (forse perchè è la verità).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog