Cerca

C'è giustizia e giustizia

Non è umanamente possibile resistere a venti anni di attacchi accaniti della magistratura, è ovvio che un imprenditore del calibro di Berlusconi qualche errore in vita sua lo ha fatto (questo lo avevamo capito tutti). Nessuno è perfetto. Ma l’accanimento contro Berlusconi è stato evidente sin dal primo momento quando, il 22 novembre del 1994, gli fu inviato a Napoli, mentre presiedeva la Conferenza mondiale delle Nazioni Unite sulla criminalità transnazionale, il primo avviso di garanzia. Bastava aspettare qualche giorno e il fatto non avrebbe avuto quel risalto internazionale che ha avuto. Gli hanno fatto evidentemente pagare il fatto di essere entrato in politica e di avere sbaragliato tutti. Ora la giustizia ha trionfato (?). Invece di trionfare solo contro Berlusconi perché la giustizia non trionfa anche a favore di quelli che aspettano da più di dieci anni la conclusione di tutte quelle semplici cause che potrebbero essere risolte (come a Forum) in brevissimo tempo? Ma questo non interessa a nessuno (neanche ai giudici).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog