Cerca

Le conseguenze dannose della primavera libica

In alcuni Paesi fanno le rivoluzioni,alcune delle ultime sono state definite eufemisticamente "primavere arabe" e noi dobbiamo patirne le conseguenze,subendone i dannosi strascichi. E' accaduto a Novi Ligure (Al) ove nel 2011 ventinove libici furono accolti nella struttura della Cooperativa "Il Giglio" e lì imasero fino ad oggi,mantenuti dalla Regione Piemonte (eufemismo,meglio scrivere : dai residenti di quella regione). Viene annunciato che "La Questura di Alessandria nei prossimi giorni consegnerà loro il foglio di via". E con quel foglio l'Italia si illude di aver risolto uno dei suoi problemi derivanti dall' essere da sempre terra di conquista

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog