Cerca

MAGISTRATI IMMORALI E IMMORTALI

Scusi tanto Belpietro, ma dopo lo sputtanamento del giudice di Cassazione Esposito, reiterato ieri dal Gionale, non sarebbe ovvio e opportuno che il PDL chiedesse finalmente le dimissioni di questo giudice e l'annullamento della sentenza contro Berlusconi ? E poi, dato il continuo conflitto tra poteri dello Stato, non capisco come gli altri possono dimettersi ed essere azzerati (Governo, Parlamento) mentre il Potere Giudiziario perpetua, senza controllo, né scadenza. E' evidente che ciò conferisce ai giudici una specie di "immortalità professionale" pericolosissima per la democrazia in questo paese. Faccia qualcosa dalle colonne di Libero. grazie. marco morbidelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog