Cerca

Conto alla rovescia per i Porcellum

Signor direttore, le segnalo che la Corte Costituzionale ha fissato per il 3 dicembre 2013 l'udienza di discussione per le leggi elettorali di Camera e Senato (procedimento. 144/2013)relatore sarà il Giudice Tesauro. Credo che la Corte accoglierà l'eccezione di incostituzionalità per la mancata previsione normativa della soglia di accesso al premio di maggioranza, mentre dovrebbe rigettare quella riguardante le liste bloccate in quanto, ove accolta, non consentirebbe di votare. Se così sarà, prima di Natale avremo la trasformazione del sistema elettorale da maggioritario in proporzionale. Se Berlusconi vuole tentare, per l'ultima volta, di vincere, deve far cadere subito il Governo, far sciogliere il Parlamento in modo da votare prima del 3 dicembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog