Cerca

Leadership PDL

Consiglio vivamente al CAV. di non indicare né Marina né altri familiari alla guida del PDL. Non perché non abbiano le qualità ma per non farsi rovinare ulteriormente sia come persone che come azienda da chi li odia e li vuole,ormai è palese, distruggere. Siamo in un brutto clima e dietro un falso buonismo e un falso senso di democrazia si nasconde invece un regime. Il Cav. lo faccia per noi, diriga Lui, anche se in semilibertà, il grande movimento di centro destra. Prima o poi sono certo che il bene e la verità prevarranno sul male e l'invidia. Un abbraccio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog