Cerca

Dal balcone di Piazza Venezia alla finestra di Palazzo Grazioli

Dal balcone di Piazza Venezia alla finestra di Palazzo Grazioli. Dicono che solo alla morte non v’è rimedio, ma bisogna aggiungervi anche la sentenza di Corte di Cassazione. Tuttavia il pateracchio è così grave ( un Presidente della Corte Suprema di Cassazione accusa un giornale di aver manipolato una sua intervista ma viene smentito dalla registrazione: anche questa è Italia , alla faccia dei benpensanti a senso unico) che un qualche marchingegno sarà trovato per restituire il Cavaliere alla politica, ma sarebbe una colossale occasione sprecata dal Pdl. Ve l’immaginate la chiusura della campagna elettorale con tutta l’Italia collegata con Palazzo Grazioli, probabile sede dei domiciliari, e migliaia di bandiere sventolanti sotto la finestra chiusa (per legge) dietro la quale il convitato di pietra di tutta la campagna elettorale saluta agitando la gelida manina. Non ci sarebbe trippa per gatti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog