Cerca

Prima Pagina RAI

La puntata di Prima Pagina dell'Otto Agosto ricordava da vicino Radio Praga dei tempi di Stalin. Avevo prenotato un intervento al filo diretto per denunciare l'assurdità della condanna di Berlusconi, avvalorata dall'intervista rilasciata dal presidente della Cassazione Esposito, per il quale il reato consiste nella conoscenza della frode fiscale, non nell'averla commessa. La redazione di Prima Pagina ha chiamato soltanto chi condivideva la condanna di Berlusconi. Qualora la redazione di Prima Pagina mi avesse chiamato avrei fatto rilevare un'altro comportamento contraddittorio dello Stato in materia. Vengono invitati i clienti complici del nero a denunciare i loro fornitori, restando impuniti, e si condanna Berlusconi solo perchè sapeva. Cordialità. Bruno Mardegan - Milano

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog