Cerca

Da nano a nano

Il nano servo del nano (coerenza di uno sguattero ad immagine del suo padrone) ha osato parlare di Dante per attaccare Benigni. Il nano-servo deve solo vergognarsi perché il suo unico scopo è stato quello di servire un criminale condannato dalla legge, mentre Benigni ha fatto conoscere Dante a milioni di italiani. Tutti sappiamo che entrambi i nani non hanno mai letto Dante e, se hanno letto qualche verso, non l'hanno capito. Finalmente per i nani che hanno infangato l'Italia è iniziato il conto alla rovescia. Luigi Venturi

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog