Cerca

Gent.mo On.QUAGLIARIELLO, autogol PdL sulla patrimoniale sotto mentite spoglie di riforma del catast

Gent.mo On.QUAGLIARIELLO, autogol PdL sulla patrimoniale sotto mentite spoglie chiamata riforma del catasto (folle!) Gentilissimo On. QUAGLIARIELLO, vi ringrazio per la nota di lettura della e.mail sotto riportata e allegati. Debbo purtroppo constatare da osservatore-elettore del PdL che mentre gli avversari politici usano i problemi di B. come arma di distrazione di massa sotto sotto beccano poltrone e mettono sempre i loro adepti in posti chiave...mentre quelli del PdL si ricordano dei loro elettori solo in tempi di votazioni. Il guaio di B. e dintorni è che in venti anni ha soltanto declamato tanti blablablabla sulla riforma della giustizia e non ha mei messo mano e in riga chi di dovere.Chi è causa del suo mal pianga se stesso....recita un vecchio detto...anche se personalmente sono tristemente colpito da tanto sinistro accanimento giustizialista contro il B. Il PdL con grandi maggioranze del passato poteva fare molto invece si è limitato a "subire"....nessuno ha vietato al PdL di fare pulizia all'interno della Pubblica Amministrazione che è la zavorra e la busta della spesa di questo martoriato Paese, come pure nessuno ha impedito al PdL di mandare a casa o ai giardinetti alcuni Tromboni di Giustizieri della giustizia ultra ottantenni a volte rincoglioniti....come pure nessuno ha obbligato il PdL a conferire incarichi su incarichi su incarichi a blasonati Alti burocrati dello Stato... sempre i soliti noti....mentre bravi ragazzi laureati stanno a grattarsi le palle in cerca di un disperato lavoro. Adesso per tornare alle mie segnalazioni sulla folle riforma del catasto che farà perdere quintalate di voti al PdL per intuibili ragioni...dico solamente ai dirigenti del PdL e dintorni di informarsi e di chiedere al Direttore dell'agenzia ex Territorio a che servirebbero i 500 milioni di euro "sparati a cacchio di cane" per mettere mano a una riforma del catasto che nessuno ha capito di che si ratta e dove vuole andare a parare. Ho proposto una riforma a costo zero con immensi introiti Erariali e una montagna di indotto LAVORO...all'Agenzia fanno finta di niente...oramai hanno già deciso dove devono andare a finire i 500 ml. ...pare, corre voce, per ricavare superfici irreali da vecchie e obsolete planimetrie catastali...probabilmente tramite una non chiara distribuzione di incarichi o assunzioni indirette e/o forse appalti alle solite note società....qualcuno riferisca al capo del Comitato sulla folle riforma del catasto...il carissimo On. CAPEZZONE in quota PdL !! Nella folle riforma del catasto si annida un colpo sinistro al PdL. Penso che il prossimo autunno sarà veramente caldo-caldo...la gente è alla canna del gas disperata e stanca di subire questa politica a dir poco fantozziana. Meditate...meditate. Grazie per la cortese attenzione. Distinti e cordiali saluti le faville del maglio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog