Cerca

L'ITALIA HA BISOGNO DI VERI PATRIOTI!

Caro Direttore spesso sento parlare di voto cattolico da chi cerca di accaparrarselo solo per farne polpette una volta eletto. Mi sento estremamente deluso da questi signori e quando qualcuno mi chiederà di votarlo perchè cattolico non lo voterò affatto. I politici cosiddetti cattolici nulla hanno fatto di fronte alla deriva dell'Italia verso l'impoverimento deciso da un'europa acefala e traditrice delle proprie radici cristiane. Hanno taciuto al solo scopo di mantenere quelle poltrone che il potere elargisce volentieri quando si tratta di assegnarle a mezzi uomini. E di mezze calzette è pieno questo governo che, nonostante la crisi e i suicidi dei nostri imprenditori, decide di spendere 13 miliardi per una flotta di aerei che di fatto saranno comandati da potenze straniere. L'inutile guerra alla Libia ne è la prova lampante. E questo è solo un piccolo esempio di una politica certamente lontana dal realismo cattolico e demenziale rispetto alle esigenze del popolo. Allora faccio un appello: politici cattolici, se lo siete, dimostratelo difendendo con coraggio la nostra patria dalla invasione economica di potenze straniere e da scelte politiche disastrose per i bilanci delle nostre famiglie. Poichè se l'Italia muore anche l'Europa non si sentirà tanto bene.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog