Cerca

LIngua Napoletana

Egregio Direttore, le faccio notare che la lingua parlata dal Giudice Esposito, è quella Napoletana. Non un dialetto, bensì lingua, riconosciuta e tutelata dall'Unesco, come patrimonio dell'Umanità. la sua ironia è decisamente fuori luogo, visto che il vostro dialetto al massimo arriva a Pizzighetun, mentre la nostra lingua è parlata e capita in ogni angolo del mondo. la esorto in futuro, a non cadere in questo razzismo latente e di pessimo gusto. cordiali saluti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog