Cerca

Chi pensa all'Italia ?

Non è del tutto vero che "soffriamo la fame" e la testimonianza di un benessere ancora palpabile e abbastanza diffuso è ben visibile se sappiamo coglierne la realtà dai piccoli fatti ed episodi quotidiani che viviamo. Che abbiamo difficoltà non c'è dubbio, ma la capacità individuale di noi Italiani di riuscire a superare ostacoli e difficoltà ci dà fiducia nel superamento dell'attuale momento di crisi. Il vero problema è la nostra classe politica,purtroppo da noi scelta ed erede di quelle che l'hanno preceduta,talmente indifferente e pusillanime dal non rendersi conto degli infiniti danni che sta causando con i suoi rappresentanti intenti ad affrontarsi in scontri personali che stanno facendo crescere a dismisura in ogni cittadino italiano il disgusto per "l'arte" della politica che rimane ancora l'unico mezzo per vivere in pace.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog