Cerca

Una curiosità

Faccio parte di quei curiosi che continuano a chiedersi se la Consulta,che sta allargando i suoi doveri e le sue funzioni tanto che,a breve,licenzierà il suo diktat su quante volte a settimana dovremo "omaggiare" la nostra consorte,bollerà come "incostituzionali" le leggi retroattive. Ossia quelle per effetto delle quali un Tizio viene condannato per un reato che,quando fu commesso,non esisteva. Io,più curioso dei miei colleghi,mi chiedo se le uniche leggi "postume" che la Corte dichiarerà "costituzionali" saranno quelle che coinvolgono il Cavaliere (fino al momento in cui scrivo è lecito nominare questo titolo) Silvio Berlusconi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog