Cerca

RENZI NON SOMIGLIA A BERLUSCONI

Egregio Direttore, in un articolo di ieri, a firma del giornalista Giampaolo Pansa, si fa un gran parlare di Renzi e della sua ipotetica somiglianza con Berlusconi. Ma scherziamo? Della grandezza del nostro Presidente Berlusconi, Renzi non ha neanche l’ombra. Berlusconi ha doti innate di intelligenza, lungimiranza, bontà d’animo, altruismo, generosità, gentilezza che ne determinano il carisma e che sono del tutto estranei a Renzi un ampolloso, ambizioso, logorroico, vacuo sbruffone con la sindrome di Peter Pan. E ritengo che, anche per la sinistra, Renzi, pur primeggiando, in questo momento, rispetto a tristi personaggi come Rosy Bindi e company (non ci vuole molto), non rappresenterà un valore aggiunto, come molti per ora vanno profetizzando, e le elezioni lo dimostreranno. Elisabetta

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog