Cerca

Chi deve chiedere scusa?

E' stato fatto un gran can can per una commessa che a Zurigo si sarebbe rifiutata di mostrare una borsetta a una star USA. La quale star ha subito approffitato per taciare la Svizzera di razzismo. Il massimo: se pensiamo che negli USA il razzismo prospera tutti i giorni. Anche i giornali non si sono tirati indietro e la Svizzera è stata dipinta come razzista. Cosa centri il razzismo con una commeessa che non sa fare il proprio lavoro, non è dato sapere. Quando poi si è scoperto che la commessa era una cittadina italiana.....silenzio. Allora chi deve chiedere scusa:la Svizzera o l'Italia o nessuno?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog