Cerca

Tassa rifiuti alle stelle, bisogna pagare in silenzio.

Tassa rifiuti alle stelle i cittadini si lamentano: bisogna pagare in silenzio. Novi Ligure - Anche quest'anno è arrivata la tassa dei rifiuti da pagare, si è fatta attendere forse per le scarse e tardive istruzioni sulle nuove norme, ma è comunque giunta alle nostre case. Si legge sul sito del Comune che il pagamento può avvenire anche oltre la scadenza, senza sanzioni, ma le novità rispetto agli scorsi anni non riguardano solo il numero delle rate, ma ce ne sono altre: il primo versamento è del 75% il conguaglio prevede una sovrattassa Per il cittadino comune che non conosce le leggi non sempre risulta di facile comprensione sia la lettera allegata al bollettino di pagamento che il comunicato inserito nel sito, chiaro solo a chi conosce un po' la materia o magari si è fatto spiegare qualcosa agli uffici del comune prima dell'arrivo della tassa da versare. Da qualche giorno è infatti un'impresa non semplice il contatto con l'Ufficio che ha nuovamente cambiato gli orari di apertura al pubblico, chiudendo anche il sabato mattina. Ma non bisogna disperare perchè se si abita a 60 Km di distanza e ci sono già decina di persone in attesa, possiamo comodamente ritornare a casa, sperando in un contatto telefonico, se troveremo libero, diversamente parleremo ripetutamente con il centralino. Poveri noi, non possiamo fare altro che stare zitti e pagare! S.G.P. Novi Ligure

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog