Cerca

Articolo su over29

Salve Direttore, complimenti per l'articolo su lavoro over29 e riforma Giovannini a seguito. Di fatti è una vergogna che un trentenne sia sempre lasciato fuori da incentivi o forme contrattuali di re-inserimento. Un trentenne non ha l'apprendistato. Un trentenne non ha un contratto di re-inserimento che permetta una riqualificazione soprattutto con questa crisi dopo aver svolto anche piu' di un corso di formazione (io sono diplomato, 33enne e sono al 3°corso formativo). Un giovane ha l'apprendistato che porta con sè una grossa agevolazione all'impresa che lo assume. Ha il contratto indeterminato sgravato per 18 mesi completamente. In Toscana ha il tirocinio agevolato con 300 euro pagati dalla Regione al mese su borsa di studio obbligatoria all'impresa + 8000 regalati in caso di assunzione a tempo indeterminato che si aggiunge a quella di cui sopra (18 mesi) che rende il lavoro praticamente PAGATO DALLO STATO. Di fatto in Toscana non si trovano + tirocini oltre 29anni. Insomma, tutto concentrato lì, in quella maledetta fascia. Ma non è una emerita vergogna questa per chi è disoccupato di lunga durata e cerca ogni giorno di attivarsi anche con corsi formativi nella ricerca del lavoro? Ma come è possibile ricollocarsi in questo modo? Come ci si puo' fare una famiglia? E' una vergogna. E vergogna questo Governo non votato. Cordiali saluti, Paolo da Prato

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog