Cerca

ALLE ALTE CARICHE DELLO STATO

Egr. sig. Direttore, desidero segnalare, con la dovuta modestia, umiltà e rispetto, alle più alte cariche dello Stato, ( che nello svolgere il proprio incarico non sia espressione ed interesse del partito di appartenenza), di intervenire prima che sia troppo tardi per dare una giusta strigliata a tutte quelle professioni ed istituzioni senza scrupoli che hanno basato il loro solo interesse nelle inchieste, argomenti ecc. giorno dopo giorno, ora dopo ora solo a diffamare, offendere, sfruttare la persecuzione, l'accanimento, i teoremi inventati ed ipotizzati senza prove certe ecc. sulla persona del sig. Berlusconi. Avrei desiderato soffermarmi sui mezzi d'informazione su carta e video ma per non dare l'impressione che potrebbe essere considerato di parte o partigiano mi esimio di esprimere la mia segnalazione ma questo non mi vieta di dire BASTA, BASTA, BASTA DI PARLARE E COINVOLGERE SEMPRE DI QUALSIASI ARGOMENTO SI DISCUTE IL SIG. BERLUSCONI SEMPRE IN MALE. Mi rivolgo, pertanto, agli Organi competenti ( persone ) per far cessare questo supplizio che i lettori ed i telespettatori devono subire in tutte le ore della giornata ed in tutte le salze sempre con la solita cattiveria, malvagità e colorita falsità senza limiti nei confronti del sig. Berlusconi per non parlare della parte politica avversaria ( PD, SEL. M5S ECC. ) che non hanno la capacità di confrontarsi su veri problemi che sta attraversando il nostro Paese e si fanno scudo di una giustizia ??????????. " SILVIO " FOTTENE DI QUESTI ITALIANI CHE STANNO A ROMPERE Il C..........PERCHE' IL MALE SEMPRE VIENE SCONFITTO ANCHE SE SI FA PARTE DELLA MAGISTRATURA E DI UNA POLITICA FARISEE, ESSENDO LA VOLONTA DIVINA SUPERIORE ALLA " COSTITUZIONE ITALIANA ".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog