Cerca

STAMPA BECERA Vs MARINA BERLUSCONI

Egr. Direttore Belpietro, Marina dovrà fare attenzione quelli non sono giornalisti sono schiavetti operanti in un sistema marxista e scrivono schifezze oggi, come facevano già trent'anni fa. Questo sta a dimostrare che non hanno perso il vizio e nemmeno il pelo (sullo stomaco hanno la moquette), come il loro padrone. L'onestà, la verità, la correttezza dell'informazione non fanno parte del loro DNA, da buoni viscidi servi scrivono ciò che il padrone ordina. Le “inesattezze, insinuazioni e travisamenti” con le quali farciscono le loro “storie” sono le loro specialità, e lo fanno con la strafottenza di chi si sente intoccabile. Quel che è peggio per i malcapitati che finiscono nel loro mirino è che non ci sono avvocati che tengano quelli godono di invisibili protezioni e si spenderebbe denaro inutilmente. Meglio sarebbe usare, avendone la possibilità le loro stesse armi con amplificatore e sputtanarli a dovere come meritano. Brava Marina degna di cotanto papà.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog