Cerca

Casi straordinari di necessità ed urgenza in base all' art.77 della Costituzione

Ho letto l’ articolo 77 della Costituzione, di cui trascrivo l’ inciso cui si riferisce la Presidente della Camera Boldrini, per dichiarare che la convocazione della Camera è stato un atto costituzionalmente dovuto: “Quando, in casi straordinari di necessità e d'urgenza, il Governo adotta, sotto la sua responsabilità, provvedimenti provvisori con forza di legge, deve il giorno stesso presentarli per la conversione alle Camere che, anche se sciolte, sono appositamente convocate e si riuniscono entro cinque giorni.” Devo dar ragione alla Presidente della Camera, ma non mi convince la straordinaria necessità ed urgenza dell’ emanazione da parte del Governo , di un Decreto Legge sul femminicidio , il 16 Agosto, a Camere chiuse, nè mi convince la controfirma della Presidenza della Repubblica che ha valutato tale necessità ed urgenza straordinarie., autorizzando l’ emissione del Decreto in queste condizioni. Luigi Lavorgna, Roma

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400