Cerca

il poverello di assisi

Egregio Direttore le segnalo quanto segue: nella trasmissione di rai uno di martedi pomeriggio, l'ospite fisso, Don Mario, si e' detto scandalizzato per la pressione fiscale che gli e' costata quest'anno 21.000 euro di Imu soltanto perche' egli e' proprietario di 2 negozi e tre appartamentini a Roma. Fortunatamente gli sono rimasti giusto i soldi, aggiungo io, per farsi le lampade e mantenere quell'aspetto modesto come si confa ad un sacerdote. Proprio come chiede papa Francesco. amen.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog