Cerca

E’ ora che gli italiani dicano basta!!

Egregio Direttore, ai nostri politicanti non interessa nulla del nostro Paese. Stanno solo a discutere del Signor Berlusconi ed i suoi problemi con la giustizia. Invece dovrebbero studiare da mattina a sera, come fare uscire il nostro paese dalla recessione, quale futuro energetico ed industriale programmare per il paese, come riformare drasticamente tutta la pubblica amministrazione per renderla meno onerosa per le tasche dei cittadini e più efficiente e più proiettata a risolvere i problemi degli amministrati e non a complicarli, come diminuire il costo del lavoro e come attrarre nuovi investimenti, come migliorare l’offerta turistica nazionale evitando gli sprechi di risorse a livello regionale, come sostenere la nostra agricoltura e rilanciare la qualità dei nostri prodotti nel mondo, come ridurre la spesa pubblica e , soprattutto , come metterla sotto controllo. Ora credo che i cittadini italiani abbiano finalmente capito una cosa. Il Signor Berlusconi ha sempre e solo pensato a risolvere i suoi problemi e non quelli dell’Italia. I suoi avversari politici hanno avuto solo un programma: togliere di mezzo l’uomo che ha sbarrato loro la strada per la conquista del potere. Gli italiani? Non interessano a nessuno. Tanto sia che votino o non votino nel parlamento continueranno a sedersi quasi mille “poltronari”, che alla fine rappresentano una sparuta minoranza. Siamo alla dittatura degli incapaci. E’ ora di dire. Basta! Basta! Giovanni Ridinò

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog