Cerca

Il secondo lavoro dei dipendenti statali

I dipendenti della Amministrazione della Camera dei Deputati, ben 1551 (millecinquecentocinquantuno),a rischio di vedersi decurtato in qualche modo il salario delle 15 mensilità all'anno (che com'è noto conta 12 mesi),protestano. "Non possiamo neppure fare un secondo lavoro",dicono. Come se un marittimo,arrivato in porto,lasciasse per qualche ora o qualche giorno la sua nave e andasse a prestar servizio su un'altra di diverso Armatore. Evidentemente il loro convincimento viene fuorviato da quello che succede nel campo della Magistratura,ove esistono i "permessi" e ove le consulenze esterne vengono pagate a suon di decine di migliaia di Euro. Ma i citati impiegati,dirigenti compresi,mica fanno parte di un Potere dello Stato. E neppure di un Ordine...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400