Cerca

Saddam è siriano e Damasco è in Mongolia.

Egr. Direttore, vedere per credere. Se avessimo avuto dubbi sul come e sul perché il mondo stia andando come va,sull'ONU e sulla NATO ecc, ci pensano gli inglesi a toglierceli. Hanno sottopostoi membri del parlamento britannico ad un test di geografia politica, individuare la posizione di Damasco sulla carta dell'Eurasia. Nessuno ha saputo rispondere correttamente, alcuni si sono avvicinati, ma qualcuno l'ha collocata addirittura in Mongolia!!!! E non basta. Cameron aveva disposto la stesura della risoluzione da presentare all'ONU per l'intervento armato in Siria. Il segretario alla difesa (sic!) incaricato redatto il piano di attacco!! Però come sappiamo il parlamento ha poi scartato l'ipotesi dell'intervento militare e Cameron si è un pochino inc - - - - - o. A seguito della seduta parlamentare il segretario alla difesa in una intervista rilasciata (nel web c'è il video) ha confuso la Siria con l'Iraq e Assad con Saddam Hussein. Sarà stato un lapsus? Macché ha ripetuto lo stesso medesimo errore, cosa preoccupante questa, non solo per gli inglesi, ma per il mondo intero, perché questi ci trascinano in guerre senza neppure sapere di cosa stiano parlando..L'avessimo fatta noi una cosa simile saremmo stati lapidati. Questi non sanno nulla di nulla e e hanno il potere di trascinare il mondo in guerre mondiali, ma allora eseguono gli ordini di chi?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog