Cerca

Giganti e formiche

Recentemente un alto esponente delle Istituzioni ha affermato "chi critica è una formica". Si ritiene che sia dovuto un maggior rispetto all’Articolo 21 della Costituzione della Repubblica Italiana: " Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione." Anche se si comprende quanto possa essere difficile per alcuni concepire un modello di Stato, dove i Cittadini possano liberamente manifestare il loro diritto di critica nei confronti di C H I U N Q U E, senza essere insultati , definiti formiche, messi all'indice, schedati, perseguitati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog