Cerca

Immune e impune

non so cosa intendano con riforma della magistratura. Al momento è un ordine, quindi non eletto, immune ed impune esattamente opposto alla definizione di democrazia. In tutti i casi quella che è miseramente fallita è l'autoregolamentazione. Un potere non eletto che in più si autoregola protetto da una maleapplicata idea di indipendenza fa solo danni. Prova provata mai visto un licenziamento in troco benché siano dirigenti quindi al di fuori degli ombrelli difensivi. l'indipendenza bisognerebbe guadagnarsela con ii fatti tutti i giorni. Lo Stato può cacciare chiunque tranne un magistrato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog