Cerca

Compravendita di parlamentari vista da dritta a manca e viceversa

Chissà se i venti o trenta parlamentari grillini che,a eventuali prossime elezioni,sono pronti a rinforzare le file dei piddini,si equivarranno,in quanto a reato di "compravendita",a quelli (quanti ? Uno o Due ?) che sono passati al PdL in epoca passata ? . Oppure il caso rientrerà nella solita solfa della deduzione che ha già passato positivamente la prova del nove nel processo per i diritti Mediaset : i responsabili del PD,essendo addormentati per non dire tonti,potevano non sapere. Tutto il contrario del caso De Gregorio. Lì,il responsabile,essendo sveglio e soprattutto scaltro,non poteva non sapere...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog