Cerca

"GERMANIATRUCCO"

Caro Direttore: Tasso di disoccupazione 5,4%, caspita è il più basso d'Europa e quindi gli investitori esteri comprano i Bund che pagano interessi prossimi allo zero. Ma non sempre le cose sono quello che sembrano. Nella realtà ci sono 7,3 milioni di tedeschi che percepiscono dallo stato un reddito di cittadinanza di 350 euro mensili a persona più 250 euro per ogni figlio a carico, dopodiché possono trovare subito un lavoretto di 15 ore settimanali per arrotondare essendo esentasse e quindi tirano su altri 400 euro con i datori di lavoro che fanno la pacchia pagando la manodopera meno di sei euro l'ora. Ecco svelato l'arcano, i superuomini tedeschi pagando pochissimi interessi sul debito pubblico hanno denaro disponibile per sussidiare i disoccupati e per fargli superare la crisi. Non dico che sia un imbroglio, anzi ci vorrebbe anche da noi qualcosa di simile in maniera che davanti al mondo le cifre sulla disoccupazione non spaventerebbero gli investitori che proprio ieri preferivano addirittura i titoli di stato spagnoli ai nostri. Qui da noi il Welfare sembra uno spreco, in realtà è il miglior modo per esercitare un forte "effetto leva" sull'economia, infatti i soldi dati ai disoccupati entrano subito in circolo, entrando in circolo aumentano le entrate fiscali, le imprese e gli esercizi commerciali invece di chiudere riaprono e gli interessi sul debito pubblico, vista la migliorata situazione, si riducono avvicinandosi a quelli dei furbi tedeschi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog