Cerca

possibile

Caro Direttore, anch'io condivido e in pieno che mr B. sia stato oggetto di una attenzione più che particolare da parte dell'organo giudicante altrimenti detto magistratura. Sono anche d'accordo che in molti e molti casi si siano fatti tre pesi e quattro misure, sono sicuro che certe decisioni a suo danno siano faziose o peggio (cosa che NON dovrebbe essere mai concessa ad un giudice nemmeno fosse il Pagreterno), ma domanda sorge dal cuore : Ammesso che sia vero quanto sopra, sarà mai possibile che di tutto quanto contestato al nostro leader, non ci sia n u l l a di vero? Che siano tutte bufale, che sia tutto accanimento? Non è credibile di certo, questione di buonsenso. Eppoi lui con la sua vita dissoluta e , mi permetta, idiota, si è attirato troppe inimicizie da ogni parte. Che sia così (purtroppo) è vero, che sia vero è un peccato, ed è un peccato che sia vero (Amleto).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog