Cerca

I soli di Roma

I soli di Roma. Renzi ha detto in altre parole che il sole di Berlusconi è calato dietro la linea dell’orizzonte e amen, anche se qualcuno si illude che il sole Silvio continuerà a bruciare la sinistra anche dopo il tramonto. Altri soli sorsero liberi e giocondi nel ciel di Roma e tramontarono tragicamente. Ora aspettiamo che sorga il sole gigliato sui colli di Roma, a meno che i numerosi meteoriti della sua stessa galassia ne deviino l’orbita facendolo disperdere negli spazi cosmici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog