Cerca

CHIEDO DI ESSERE ADOTTATO COME CITTADINO ALL'ESTERO

Egr Direttore, ringrazio ed apprezzo l’evento di aver pubblicato una mia lettera dove non ero tenero con il Cavaliere, sapendo che lei è molto vicino a quella area. Ci provo di nuovo, con un appello, chiedo a tutte le persone che leggeranno questo scritto di offrirmi un lavoro in un paese estero che abbia due precise caratteristiche - Civile - Democratico. Cosa intendo per civile: - Civile è quel paese dove se prenoto una visita medica non mi rispondono “deve aspettare 8 mesi”; - Civile è quel paese dove se mi chiedono di pagare delle tasse in cambio mi danno dei servizi. Incivile è quel paese dove mi estorcono con la scusa delle tasse il 70/80% del mio sudore per finanziare privilegi; - Civile è quel paese dove non c’è gente come la Santanchè, Gasparri, Brunetta, D’Alema, Grillo, Monti e……… la lista sarebbe lunga; - Civile è quel paese dove non sei costretto ogni mattina a svegliarti con l’incubo Berlusconi. Un incubo che dura da 20 anni, un incubo che ha venduto l’illusione di una rivoluzione, è stato pagato con leggi a personam per affogarci nella merda; - Democratico è quel paese dove si vota con una legge elettorale che non viene identificata come porcata; - Democratico è quel paese dove la legge è uguale per tutti. Non democratico è quel paese dove la legge è una cosa per Berlusconi, è un’altra cosa per le banche, è un’altra cosa per i parlamentari; - Democratico è quel paese dove se non posso pagare le tasse lo stato mi aiuta perché mi riconosce come cittadino in difficoltà, non democratico è quel paese dove se non posso pagare le tasse lo stato mette in moto una macchina da tortura che ti distrugge. Ecco perché egr Direttore, chiedo a chiunque sia in grado di darmi una opportunità di lasciare questo paese, paese che amo, ma sono stanco di vederlo violentato da questi fetenti, sono stanco di essere rappresentato da gente che ha votato “per la nipote di Mubarak” mentre l’altra parte dei parlamentari rimaneva al proprio posto. Grazie Alfredo

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog