Cerca

Quanti angeli saranno uccisi ancora?

Caro Direttore: Se non è un angelo un bimbo nel grembo della madre mi mangio un gatto con tutto il pelo. E se non è omicidio l'aborto allora vuol dire che ci siamo fumati tutti quanti il cervello."La legge lo consente!" urlava una ragazza che aveva appena abortito, scordandosi che una risma di fogli stampati con tanto di timbri e firme autorevoli non la aiuterà di certo a ripulirsi la coscienza. Certo il fatto non è perseguibile per legge, ma questo che vuol dire? Forse vuol dire che quando la cosa ti va tu uccidi un bambino perché la legge te lo consente? Anatema a te donna incosciente che abortisci per comodità o per futili motivi, verrà il giorno che ti cadrà in testa il castigo che ti meriti, allora penserai all'enormità del gesto che hai compiuto ma non potrai più tornare indietro per vedere il sorriso e gli occhi innocenti del tuo bimbo. "Sei ne la terra fredda, sei ne la terra negra, ne il sol più ti rallegra, ne ti risveglia amor" (Giosuè Carducci-Pianto Antico). Nel 2012 sono stati assassinati quasi 106000 bambini, un esercito, ma c'è una legge che lo consente...

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog