Cerca

IL PAPA DELLA MISERICORDIA?

Pare che Papa Francesco piaccia tanto a tutti i non Cattolici e ai non credenti, la cosa “puzza” parecchio perché, innanzitutto, dovrebbe piacere ai Cattolici che dovrebbero essere ammaestrati nella Fede. Invece pare che le Persone che si sono mantenute sempre fedeli alla Chiesa siano considerate dei, mi si perdoni il termine, “pirla”. Il Papa (così lo chiamo e, se i protestanti si offendono, pazienza) recentemente ha scritto ad un noto giornalista, fondatore col denaro di un notissimo speculatore che vive in Svizzera, una lettera interpretata in generale come: “tutti si salvano, basta che seguano la propria coscienza”. Così Hitler, Stalin, Pol Pot, ecc. sono “ a posto”, sempre che abbiano seguito la loro coscienza; ovviamente tutti i miscredenti si sono abbandonati a sperticate lodi del “Papa della misericordia”. Altra mania di Papa Francesco è telefonare a malati, persone in lutto, ecc.; tutti si sono abbandonati a lodi sperticate, dimenticando che, o si telefona a tutti i “disgraziati” del Mondo (cosa impossibile) oppure, perché ad una persona si ed agli altri no. Dalle mie parti si dice: ma chi sono gli altri? I figli della serva? Ultima mania è quella di difendere i Tiranni sanguinari, pur che siano del terzo mondo e odino l’America, qui si sente il sud americano che odia gli Yankee; a proposito, ma perché i suoi sono emigrati in Argentina negli anni ’30, erano forse social - comunisti o anarchici? Da credente non so perché la Divina Provvidenza ci abbia “inflitto” questo Papa, forse per punirci dei nostri peccati?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog