Cerca

Notizie sepolte

Mi meraviglia che due fatti eclatanti che darebbero fiato alle trombe di Silvio siano rimaste sepolte:la prima: «È la pretesa - nota - che la legge non debba applicarsi agli amici o a chi è affine sul piano politico o culturale. Un modo di pensare che con la Costituzione ha poco a che fare». Questa affermazione di Caselli ( scusate se è poco...)ci dice chiaramente che la magistratura usa carote a sinistra e bastone a destra. La seconda su il tempo: 50000 ingiuste carcerazioni!! Più chiaro di così che la giustizia italiana è un colabrodo o peggio una lotteria al contrario?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog