Cerca

Brambilla, cani, cavalli, e galline nei TG

Brambilla, l'ex ministro del Turismo (degli animali), invece di pensare ai "Cristiani" pensa ai cani, ai cavalli, alle galline...! Nei TG di ieri si è parlato di più del cavallo morto al Palio che di quel motonauta deceduto durante una gara di motoscafi!!! In pratica si chiede l'abolizione delle sagre paesane con animali, ma non le corse di moto, auto, motoscafi,... dove corrono gli esseri umani! Si pensa di più a far defecare i cani in spiaggia e portarli in treno, anziché trattare da esseri umani,le persone che nelle "tradotte", ogni giorno viaggiano da "animali"! Ogni giorno si lodano gli animali, ma nei giorni scorsi tre cani hanno ammazzato esseri umani! Naturalmente insorgeranno il popolo animalista ed i bio-eco-guru sempre pontificatori con fiabe del volemose bene universale,... dicendo che se il mastino addenta un bimbo, è colpa dell'uomo!! come tutto d'altronde: il buco nell'ozono, i ghiacci sciolti al Polo, i tornado e Saddam,... Intanto i cani continuano, come sempre, a cagare davanti ai portoni di casa. Brambilla, perché non vai a pulire Tu?

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog