Cerca

lettera aperta ai senatori

Il disegno di legge sull'omofobia in discussione oggi alla Camera è ancora largamente contrastante la libertà di opinione e quella associativa. In più, il Parlamento sta decidendo su un tema così importante in un momento assolutamente delicato per la nostra vita repubblicana e, pertanto, non si è sviluppato quel dibattito pubblico e istituzionale che era necessario. Chiedo quindi ai senatori di votare contro detto disegno di legge. Cordiali saluti. Bruno Mardegan

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog