Cerca

palio di asti

Domenica scorsa al Palio di Asti, per un fatidico incidente è morto un cavallo: la manifestazione è stata sospesa. A tempo di record l’on Brambilla si è mobilitata, così come gli animalisti scesi in piazza, ed ha registrato un video (trasmesso in TV) nel quale esprime tutto il suo dolore per l’accaduto ed espone la sua volontà di sponsorizzare una legge che possa impedire il ripetersi di tali incidenti. Tutto ciò è lodevole. Dopo gli innumerevoli incidenti mortali nei quali adolescenti vengono falciati dal marciapiede su cui attendono l’autobus; vengono investiti mentre attraversano sui pedonali; vengono speronati mentre sono sulle loro biciclette o sui loro motorini, ebbene, dopo tutto ciò non mi ricordo di aver assistito alla stessa immediata e spontanea mobilitazione. Risultato: animali battono umani tre a zero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog