Cerca

DISCORSO EQUILIBRATO

Caro Direttore: Epifani tempo fa parlava di mine, ieri di benzina sul fuoco, si evince che è più lui il guerrafondaio rispetto a Berlusconi, in fondo uno sfogo verso i giudici che gli martellano i maroni da vent'anni e una promozione alla nuova Forza Italia al cavaliere si può concedere, anzi il discorso me lo aspettavo ancora più cattivo. In fondo è stato un messaggio equilibrato quello di ieri sera, fatto anche con un po' di amarezza. Sull'equilibrio di altri personaggi, sorgono dei dubbi amletici. A proposito, ho ascoltato te direttore Belpietro ieri sera su La7 smontare le fesserie di un giornalista di Repubblica che guardava solo in casa degli altri mentre dimenticava di ricordare l'ingegnere De Benedetti, ora svizzero che paga le tasse in Svizzera e che ha lasciato gli azionisti della Olivetti con un palmo di naso (qualcosa ci ho rimesso anch'io). A volte qualcuno prima di giudicare gli altri dovrebbe guardarsi dietro, forse ci trova una coda di paglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog